Fondazione Augusto Rancilio è un ente culturale senza fini di lucro fondato nel 1983 in memoria dell'architetto Augusto Rancilio, tragicamente scomparso a soli 26 anni. Accanto alle sue originarie finalità di studio e ricerca nei campi dell’Architettura, Design e Urbanistica - con particolare attenzione ai giovani e al loro inserimento nel mondo del lavoro - FAR promuove oggi la tutela e valorizzazione della sua sede istituzionale, Villa Arconati a Bollate, villa di delizia del '600 immersa nel verde alle porte di Milano.

La Fondazione opera nell'ambito territoriale promuovendo iniziative culturali, rapporti e collegamenti nazionali ed internazionali, oltre che un importante progetto di restauro della Villa e del suo Giardino. Il suo obiettivo è non solo restituire questo patrimonio alla collettività, ma valorizzare oggi, in una prospettiva contemporanea e internazionale, l’identità di luogo dell’Architettura e delle Arti che nel passato le valse il nome di "Versailles di Milano".

Per realizzare la sua mission, nella sua trentennale attività la Fondazione si è impegnata in particolare nel sostegno della professionalità e della creatività di giovani architetti e designer e ha promosso una sistematica attività di ricerca, scambio e confronto.

Fin dalla nascita ha operato in collaborazione con la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, sostenendo borse di studio e stage per i suoi studenti. Dal 1991 la sua attività si è ampliata e strutturata per rispondere in maniera sempre più efficace alle esigenze del mutato scenario della formazione e della cultura progettuale, sviluppando attività erogativa, studi e ricerche in una prospettiva internazionale.

Oggi la Fondazione si apre a una nuova sfida ponendosi - grazie alla sua nuova sede, Villa Arconati-FAR, e al suo progetto di recupero e riconversione culturale - come un polo di riferimento e di attrazione per lo sviluppo creativo e sostenibile del suo territorio.


Scopri il progetto promosso dalla Fondazione, raccontato da un "Amico di Villa Arconati-FAR":


scarica i documenti